Aciss onlus

Vai ai contenuti

Menu principale:

Mogadiscio (Somalia)

Attività svolte > Progetti attuati

fornitura regolare  di farmaci   a bimbo cerebropatico già  oggetto di un viaggio della speranza in ospedali italiani





clicca sull'immagine per le foto

PROGETTO CECILIA-SOMALIA

Il progetto sanitario in  Somalia è stato il primo progetto in Africa di ACISS. Il progetto originario aveva come scopo la creazione e gestione di un’ambulatorio nel cuore di Mogadiscio. E’ iniziato nel gennaio  2012 all’atto della costituzione di ACISS. Dopo due anni in seguito alle difficoltà di controllo dell’attività dell’ambulatorio per l’imperversare della guerra civile, l’intero progetto e’ stato sospeso. Nel 2004 Un bimbo cerebropatico già seguito presso l’ambulatorio è stato oggetto di un” viaggio della speranza” presso l’unità pediatrica dell’ospedale di Busto Arsizio. In tale occasione e’ stata identificata la patologia ed impostata la terapia. Alcune divergenze  di ordine organizzativo e burocratico insorte tra ACISS e i referenti di Mogadiscio hanno indotto la sospensione definitiva del progetto sanitario. Da allora l’impegno di ACISS  è consistito e consiste nella fornitura annuale dei farmaci specifici.
(frontespizio dell’accordo)

Torna ai contenuti | Torna al menu